Gentile cliente, il negozio rimarrà chiuso fino al 2 Settembre.
In questo periodo la produzione e spedizione dei nostri articoli verrà sospesa.
Gli ordini pervenuti durante la chiusura verranno elaborati alla riapertura.
Se hai bisogno di informazioni, scrivici e ti risponderemo il prima possibile.
Lo staff di Eglooh vi augura Buone Vacanze
Carrello 0

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Riciclo creativo: come arredare casa con i pallet

 

Se la tua passione è il fai da te, l’idea di costruire dei mobili con i pallet non potrà che tentarti. Attenzione, però, dietro quello che sembrerebbe un gioco da ragazzi si nasconde un universo a parte, di cui dovresti conoscere le regole ed è qui che scendiamo in campo.

In questo articolo, ti guideremo alla scoperta del magico “pallet-verso” , suggerendoti dove trovare i pallet, come lavorarli e dandoti qualche idea per i tuoi progetti di riciclo creativo.

Cos'è un pallet?

divano con bancali​​​​​​​©Pinterest

Partiamo dal principio: perché si chiamano pallet? In primo luogo perché a pronunciare per esteso ‘paletta di carico’ ci vorrebbe un’eternità, inoltre la versione internazionale suona molto meglio.

I pallet sono noti anche come pedane, pancali o bancali e servono come piani di appoggio per materiali industriali destinati al deposito o al trasporto.

Dove trovare i pallet: acquisto online

Una volta chiarito con cosa abbiamo a che fare, ragioniamo sul budget a disposizione. Se puoi permetterti un piccolo investimento ti consigliamo di acquistare i pallet online. Basta effettuare una semplice ricerca su siti come eBay, Amazon o inserire un annuncio su portali come Subito e Kijiji.

Per essere più tranquillo circa la provenienza e i trattamenti subiti dai bancali, puoi anche affidarti a siti specializzati in edilizia e falegnameria come Leroy Merlin. In quest’ultimo caso con meno di 15 euro, acquisterai una pedana di origine sicura, già pulita e levigata.

Pallet gratis per il fai da te: sì, ma attenzione alla provenienza

I bancali possono essere recuperati gratuitamente rivolgendosi, ad esempio, a persone di fiducia che lavorano nei trasporti o nel settore del legno. Se non hai conoscenze utili allo scopo, puoi sempre chiedere ai supermercati o fare un giro di ricognizione in una zona industriale. Spesso, le aziende non sanno come sbarazzarsene, per cui potresti far loro persino un favore!

In tutti questi casi, dovrai assicurarti che il pallet riporti la sigla HT (High Temperature) a testimonianza di un processo di lavorazione ad alta temperatura e non MB (Bromuro di Metile) che indica un tipo di trattamento nocivo, nonché vietato in UE dal 2010. Inoltre, se il bancale è di recupero informati sempre sul precedente utilizzo.

Come lavorare i pallet: pulizia, trattamento e kit del costruttore

verniciatura a legno

Dopo aver accertato la provenienza del bancale, dovrai renderlo utilizzabile per i tuoi progetti di arredo fai da te. Ti serviranno: un paio di occhiali da lavoro, dei guanti in gomma, una spugna, dell’alcol denaturato, della candeggina o dell’aceto, della cartavetrata e una pompa d’acqua a pressione.

 1. Per prima cosa lava e lascia asciugare il pallet, poi con guanti e occhiali disinfetta tutta la superficie con un mix di acqua e aceto (o candeggina).
 2. Dopo un paio d’ore inizia a scartavetrare e quando avrai finito disinfetta il tutto con una spugna imbevuta di alcol.
 3. Terminata la pulizia, stendi un primer e una vernice specifici per la destinazione d’uso (interno o esterno).

Finalmente ci siamo, il pallet è pronto per essere lavorato! L’occorrente varia a seconda del progetto scelto ma in generale questi sono gli articoli che dovrai rimediare: una sega, un seghetto, una livella, un martello, una o più pinze, della colla, viti e chiodi q.b. .

10 idee per arredare con i pallet

tavolino con bancali​​​​​​​©Pinterest

Uno dei motivi per cui i bancali sono tra i materiali di recupero più richiesti per il fai da te è la loro estrema versatilità. A seconda delle tue esigenze, potrai creare un mobile di recupero ad hoc. Non sai bene da dove iniziare? Non temere, abbiamo setacciato Pinterest alla ricerca dei progetti con pallet più originali. Eccoti una carrellata dei migliori: lasciati ispirare!

arredamento con bancali​​​​​​​ arredamento con bancali​​​​​​​ arredamento con bancali​​​​​​​

Siamo giunti alla fine di questa mini guida all’arredo con i pallet, abbiamo visto cosa sono, dove trovarli o acquistarli, come pulirli e lavorarli. Se hai scelto di realizzare un sofà o una poltroncina con i pallet, ad esempio, sul nostro e-shop potrai trovare dei cuscini perfetti come tocco finale, mentre tavolini e scrivanie potranno essere resi ancora più originali dalla nostra selezione di lampade da tavolo e tappeti.

Con quale progetto diventerai un maestro del fai da te? Faccelo sapere in un commento e se non lo hai già fatto, iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato su offerte e promozioni dedicate.

#pallet #bancali #pancali #arredo #riciclo #creativo #progetto #faidate #diy